Le operazioni peritali

Le operazioni peritali sono degli incontri che si organizzano fra il CTU e le parti (CTP e/o Avvocati) per poter prendere visione del quesito, di tutto il materiale a disposizione e per confrontarsi sulla causa.

Nel settore grafologico-peritale è buona prassi che il CTU prepari le fotocopie di tutti i documenti per entrambe le parti, per poi mettere a disposizione gli originali che i CTP hanno diritto di visionare, fotografare o scannerizzare.

Se alcuni documenti fossero custoditi presso Enti pubblici o Notai è compito del CTU contattare gli uffici per fissare un appuntamento, e quindi un’altra operazione peritale, di cui le parti devono essere informate tempestivamente. Sarà cura delle parti avvisare in maniera formale il CTU nel caso di assenza.

Altro aspetto che interessa le operazioni peritali è la stesura del saggio grafico, nel caso in cui il Giudice abbia disposto di eseguirlo senza la sua presenza.

E’ buona prassi che il CTU stili il verbale della seduta, lo legga a fine incontro e aggiunga eventuali osservazioni delle parti. Tutti i verbali delle operazioni peritali saranno poi allegati alla consulenza tecnica. Solo in questo modo le operazioni eseguite saranno verificabili da tutti gli interessati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi