grado-2

I gradi di tensione della scrittura: grado 2

Procediamo con l’analisi dei cinque gradi d’irrigidimento della scrittura secondo Rudolf Pophal. L’indice di tensione della scrittura che vediamo oggi è il “grado 2 distensione adeguata” Grado 2: distensione adeguata   La scrittura può essere paragonata alla scrittura “aisée” di C. Jamin. La scrittura è omogenea, fluida nelle forme, curva nei legamenti, morbida nelle ghirlande.[…]

Grado 1

I gradi di tensione della scrittura: grado 1

Come visto nell’articolo precedente Rudolf Pophal ha formulato nel dettaglio degli indici di tensione della scrittura, suddividendoli in cinque gradi d’irrigidimento. Vediamo il primo grado di tensione, definito “Grado 1 l’inibizione insufficiente” GRADO 1:  inibizione insufficiente Le caratteristiche delle grafie con inibizione insufficiente  sono: tratto insufficientemente teso, con filo molle e arcate rilasciate. La pressione[…]

bach

Johann Sebastian Bach

Nella giornata dei festeggiamenti in onore di Johann Sebastian Bach vi propongo la sua scrittura.   Ma ricordiamo chi era… Johann Sebastian Bach (1685-1750) è stato un compositore e musicista tedesco del periodo barocco, 16° Thomaskantor di Lipsia dal 1723 al 1750. Viene considerato universalmente uno dei più grandi geni nella storia della musica. Le sue opere sono notevoli per profondità intellettuale, padronanza dei mezzi tecnici[…]

tensione

Tensione nella scrittura secondo Pophal

Il metodo di Rudolf Pophal sui gradi della tensione della scrittura è un apporto valido agli studi grafologici. Esso di applica sia allo studio di personalità che all’ambito peritale/giudiziario. Il metodo di Pophal consiste nell’esaminare il tracciato nella pressione, intesa come appoggio sul foglio, e nella tensione del gesto grafico, come contrazione muscolare. Questi gesti[…]

linguistica forense

Linguistica forense

Nell’esame delle lettere anonime, parallela all’analisi del Grafologo, entra il gioco la linguistica forense. Un elemento di approfondimento nei casi delle lettere anonime è la modalità di scrittura e stilatura delle frasi da parte dello scrivente. Le caratteristiche del linguaggio scritto utilizzato nelle missive può aiutare nell’individuare e nell’evidenziare delle forme particolari di espressione. Nella linguistica[…]

parere preliminare

Parere preliminare

Il Grafologo effettua spesso dei pareri preliminari. Cosa sono? I privati possono rivolgersi al Grafologo al fine di verificare l’autenticità di un documento. Questo è utile prima di procedere al suo disconoscimento o ad una querela di falso. La consulenza eseguita prima di aprire una causa permette di risparmiare soldi e di poter procedere secondo[…]

quesito

Quesito: quali tipi di risposte

Il CTU ed il Perito sono chiamati a rispondere a un quesito. Il Quesito è posto dal Giudice che assegna l’incarico. Esso è solitamente contenuto in un ordinanza o nel verbale di assegnazione incarico e giuramento. Il Grafologo risponde spesso al quesito di riconducibilità di una firma o di un testo a una data persona.[…]

matite

Matite o pennarelli?

Matite o pennarelli? Tanti genitori si chiedono cosa proporre al proprio bambino per fargli sperimentare i primi disegni. Cosa cambia fra i due strumenti a livello grafico? Le matite lasciano tracce più leggere e sfumate, i pennarelli tracce nette e decise. Le matite non sporcano, i pennarelli sporcano. Le matite sono di legno, in materiale[…]

Disegni e scarabocchi

Lo spazio nei disegni dei bambini

I bambini ci arricchiscono regalandoci i loro disegni. Sono il loro linguaggio non verbale, tramite il quale trasmettono, a noi adulti, il loro vissuto. Sta quindi a noi saperne interpretare alcune caratteristiche base. L’impostazione dello spazio nel disegno di un bambino è molto importante. Il bambino decide dove dare avvio alla sua traccia e come[…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi